> paese

> tipo di oggetto

> sistemi

> architect


Logo Fural
Logo Metalit
Logo Dipling

Oeconomicum D├╝sseldorf

Studio Ingenhoven Architekten/Düsseldorf, 2010

L'Oeconomicum dell'Università di Düsseldorf sorge sull'estremità meridionale del lago dell'università. La costruzione trasparente si adatta, con il suo leggero incurvamento, al profilo del lago e grazie a ciò rende anche possibile futuri ampliamenti architettonici. L'obiettivo principale nella progettazione e realizzazione dell'oggetto, che sorge nel campus dell'Università Heinrich Heine, era quello di mettere in pratica un elevato standard di bioedilizia.

Le isole, dotate di elementi di riscaldamento e raffrescamento, creano una regolazione ottimale della temperatura ambiente nell'edificio. 246 isole e 260 rivestimenti riflettenti per muri esterni forniscono alla costruzione, ottimizzata per un consumo di energia minimo, non solo funzionalità ma anche un fascino estetico. Le particolari esigenze poste dal gran numero di luci e colonne sono state risolte mediante pannelli speciali costruiti con curvature saldate a laser. L'edificio ha ottenuto il certificato "Argento" DGNB (Certificazione per l'Edilizia Sostenibile Tedesca).

 
  Dati dell'oggetto  
  Perforazione:
Rd 1,8-21%
  Colore: RAL 9006
  Superficie controsoffitto in metallo: 1.000 m²
  Sistema: isola
  Funzioni: Acustica, raffrescamento e riscaldamento
     
  Foto:
thomasmayerarchive.de